sabato 15 gennaio 2011

LE “URLA” DI ECHOES

Non so quanti di voi si siano posti il problema di chi ed in che modo riproduca quel suono a metà tra un gabbiano urlante ed un delfino cantante, che si sente nell’esecuzione di Echoes di Live in Gdansk.
Ovviamente diciamo subito che l’effetto è prodotto da David, mentre il vento è prodotto da Guy Pratt (basso).

 
Come fa David a riprodurre questo suono ?
Usando il suo wah wah in modalità reverse e giocando con i pickup. Vediamo come:
Come detto il wah wah va usato in modalità reverse, ovvero invertendo i collegamenti ingresso e uscita : la chitarra andrà collegata all’output del wah wah, mentre il cavo che va all’amplificatore (o agli altri effetti) andrà collegato all’input del wah wah.
Tutti i controlli di tono e di volume della chitarra vanno messi al massimo ed il selettore dei pickup sulla combinazione medio+ponte (normalmente è la quarta posizione).
Accendete il vostro wah e tenetelo con il pedale tutto in basso… con il wah chiuso per intenderci; dovreste cominciare a sentire un feedback.
A questo punto è arrivato il momento di far urlare i gabbiani (o cantare i delfini) : regolando i toni bassi della chitarra (quelli più in basso) modificherete l’intonazione del feedback e quindi di conseguenza del “canto”.
Ovviamente per raggiungere la “bellezza” dei suoni di David ci vorrà un po… però modificando contemporaneamente la posizione del selettore dei pickup e del controllo dei toni, potrere far urlare la vostra chitarra come vorrete.
 
da : http://www.giampaolonoto.it/gilmour-e-pink-floyd/gabbiani-urlanti-in-echoes/


 

Nessun commento:

Posta un commento